GLI EVENTI DE LA VENERANDA

La Veneranda periodicamente partecipa e promuove numerosi eventi legati al mondo del Vino e dintorni. Di seguito i prossimi eventi in programma e l’elenco di quelli passati.

Sabato 10 agosto dalle ore 18:00 in collaborazione con Movimento Turismo del Vino vi aspettiamo presso la nostra cantina per goderci insieme la pioggia di stelle della notte di San Lorenzo!

Il tutto sara accompagnato da dell’ottimo vino degustato con prodotti locali con diverse alternative tra cui scegliere! ci sarà anche la possibilità di ammirare lo spettacolo con un telescopio e il tutto avrà come cornice musica dal vivo!

Vi apettiamo a braccia aperte per condividere insieme questa fantastica serate!

25-26 MAGGIO 2019

CANTINE APERTE

Due giornate tra musica vino e cose buone ci aspettano a Montefalco presso la cantina La Veneranda dal 25 al 26 maggio.

Competenza, familiarità, divertimento ed allegria sono gli ingredienti principali che accompagnano da sempre le degustazioni alla cantina La Veneranda in cui i propri prestigiosi vini sono sapientemente abbinati a prodotti tipici di produzione propria che ne esaltino aroma e gusto.

In occasione di Cantine Aperte la Cantina La Veneranda propone varie tipologie di degustazioni, cibi, musica dal vivo e visite guidate alla vigna ed alla cantina.

I bambini potranno giocare in tutta sicurezza all’interno del baby parking, mentre i nostri amici a 4 zampe troveranno il loro spazio nel pet corner appositamente predisposto.

eventi cantine aperte la veneranda

23 SETTEMBRE 2018

C'ERA UNA VOLTA LA VENDEMMIA

Alle 10 del mattino ci ritroveremo per cominciare la raccolta dell’uva. Seguirà la spremitura fino all’assaggio del primo mosto.

Per tutto il pomeriggio degustazioni di carne alla brace e salumi e formaggi accompagnati dai vini de La Veneranda e da buona musica.

eventi vendemmia la veneranda

10 AGOSTO 2018

CALICI DI STELLE

Degustazioni enogastronomiche e musica dal vivo in una delle cornici paesaggistiche più suggestive: il giardino della cantina La Veneranda nella “ringhiera dell’Umbria”.